Fabio Ambrosi

Risorse utili per videomakers!

Capitolo 20: Monitor Sorgente e Monitor Programma. Impostazioni utili

Condividi l'articolo

Quando montiamo un video in Adobe Premiere (ma in generale in qualsiasi software di editing video) dobbiamo sempre tenere sotto controllo ciò che facciamo. Il monitor sorgente e il monitor programma sono pannelli in cui visualizzare il materiale multimediale che stiamo lavorando ed è importante conoscere le impostazioni e le funzioni a cui è possibile accedere. In questo video tutorial vedremo le opzioni più importanti da conoscere e le scorciatoie da tastiera da utilizzare per ottimizzare al massimo il nostro lavoro.

A cosa servono il monitor sorgente e il monitor programma in Adobe Premiere 2019

Iniziamo col vedere a cosa servono il monitor sorgente e il monitor programma in Adobe Premiere. In realtà già nelle lezioni precedenti (quando abbiamo visto come importare e previsualizzare i video in Premiere) abbiamo scoperto che il monitor sorgente ci permette di visionare il materiale multimediale che intendiamo montare. Allo stesso modo (quando abbiamo visto come lavorare nella timeline di Adobe Premiere) abbiamo utilizzato il monitor programma come monitor di output del nostro lavoro. Sintetizzando quindi possiamo dire che:

  • Il monitor sorgente è il pannello che ci permette di analizzare le clip prima ancora di montarle. È il luogo dove è possibile decidere cosa portare nella sequenza e cosa no.
  • Il monitor programma è il così detto “program” ovvero l’output della nostra timeline. È qui che possiamo vedere ciò che stiamo effettivamente montando.

Monitor sorgente e monitor programma in Adobe Premiere 2019

Cos’è e come vedere il time-code

Indicatore del Time-Code

Il time-code (codice di tempo) è un riferimento temporale della clip che stiamo visionando o della sequenza in cui stiamo lavorando. Detto semplicemente il time-code ci indica in quale ora, minuto, secondo e frame ci troviamo. In Premiere esistono tre time-code: uno nella sequenza, uno nel monitor sorgente e uno nel monitor programma. È molto importante tenerli sempre sotto controllo. Un quarto time-code (in grigio) è posizionato sulla destra di entrambi i monitor e indica la durata della clip (o parte di essa se presente un attacco o uno stacco) o la durata di una timeline (o parte di essa se presente un attacco o uno stacco).

Indicatore del time-code in Premiere 2019

Controlli trasporto

Controlli di trasporto

I controllo di trasporto sono dei bottoni che ci permettono di mandare in play il video o di muoverci all’interno di una clip. Questi bottoni sono personalizzabili (premendo il tasto Tasti Aggiungi bottone Adobe Premiere presente in basso sulla destra di entrambi i monitor) e sono molto simili sia nel monitor sorgente sia nel monitor programma. Vediamo adesso i bottoni e le funzioni più utilizzate.

Aggiungi marcatore (tasto di scelta rapida M )

Bottone aggiungi marcatore

Questo bottone lo abbiamo già incontrato nelle lezioni precedente, quando abbiamo visto come lavorare nella timeline di Adobe Premiere). Serve per inserire un marcher (una specie di segnalibro) per evidenziare un frame ( o più frame ) particolarmente interessanti.

Inserisci attacco e stacco

Bottone marcatore attacco / Marcatore stacco

Abbiamo già parlato di come inserire un attacco e uno stacco in una clip. Aggiungo in questa sede che è possibile inserire un IN e un OUT anche nella timeline. Sono sempre validi i tasti di scelta rapida visti nella lezione dedicata.

Vai al punto di attacco / Vai al punto di stacco

Bottone vai ad attacco / Vai a stacco

Questa è una funzione molto utile se si vuole andare rapidamente al punto di attacco o al punto di stacco della clip (se si lavora nel monitor sorgente) o della timeline (Se si lavora nel monitor programma). Come ripeto sempre è bene imparare i tasti di scelta rapida per essere veloci ed efficienti.

  • Per andare al punto di attacco utilizzare la combinazione SHIFT + I
  • Per andare al punto di stacco utilizzare la combinazione SHIFT + O

Bottone Inserisci e Sovrascrivi (Insert e Overwrite)

Bottoni inserisci e sovrascrivi (Insert e Overwrite)

Abbiamo parlato abbondantemente di queste due funzioni quando abbiamo visto come inserire le clip in timeline con la funzione insert e overwrite

Bottone estrai fotogramma (come creare una thumbnail (miniatura) in Adobe Premiere 2019)

Bottone estrai fotogramma (Creare una thumbnail - miniatura)

Questo bottone serve per estrarre un fotogramma e salvarlo come immagine (sono diversi i formati disponibili). Il suo utilizzo è piuttosto semplice: basta cliccare sul bottone, inserire un nome all’immagine che si intende salvare, scegliere una cartella di destinazione, scegliere un formato e premere OK. Questa funzione è molto utile se si vuole creare una thumbnail (miniatura) da utilizzare come presentazione di video o come immagine segnaposto in un sito internet.

Bottoni “trascina solo audio” e “trascina solo video”Bottoni trascina solo video e trascina solo audio

I bottoni “trascina solo audio” e “trascina solo video” sono disponibili solo nel monitor sorgente. Come indica il nome queste funzioni permettono di portare in timeline o solo il video o solo l’audio. Premendo sopra il bottone “trascina solo audio” è inoltre possibile visualizzare l’anteprima della forma d’onda audio all’interno del monitor sorgente. Per tornare alla visualizzazione delle immagini premere sul bottone “trascina solo video”.

Menu risoluzione di riproduzione (risolvere problemi di visualizzazione con video in 4k o con bit-rate elevati)

Menu risoluzione di riproduzione

Il menu “risoluzione di riproduzione” è molto utile se si vuole lavorare immagini in 4k (o comunque di grandi dimensioni) e il computer si blocca o la riproduzione va a scatti. È bene notare come i video con alti bit-rate o con risoluzioni superiori all’ HD (4k, 5k, 8k) richiedono molte risorse alla nostra workstation. Non sempre il nostro computer riesce a gestire in maniera fluida e performante video a grandi risoluzioni. Per tentare di alleggerire il PC e lavorare agilmente anche con video in 4k è possibile sfruttare la funzione “risoluzione di riproduzione”. Abbassando il valore a 1/2 o 1/4 l’immagine (sia nel monitor sorgente, sia nel monitor programma) verrà ridotta di qualità (senza conseguenze sull’output) ma la workstation riuscirà a riprodurre il materiale più agilmente. La stessa opzione è disponibile nel menù impostazioni di entrambi i monitor insieme all’opzione “risoluzione in pausa”.

Alcune impostazioni disponibile nel menu impostazioni dei monitor di Adobe Premiere 2019

Il menu impostazioni dei monitor di Adobe Premiere ha alcune funzioni già viste sopra più altre opzioni. I due monitor qui differiscono: il monitor programma ha diverse opzioni aggiuntive che vedremo nel dettaglio in altre lezioni di questo corso. Concentriamoci ora sulle principali. Per accedere a questo menu occorre premere il simbolo della chiave presente sulla sinistra del monitor: Menu impostazioni monitor di Adobe Premiere

Menu impostazioni monitor di Adobe Premiere

Visualizzare il canale Alfa

Il canale alfa è ciò che permette ad un software video (o di elaborazione immagini) di sapere quale porzione di immagine è trasparente eppure no. La funzione “alfa” presente nel menu delle impostazioni dei monitor di premiere visualizzare il canale alfa dell’immagine caricata o delle immagini nella sequenza.

Funzione ciclo continuo

La funzione ciclo continuo ci permette di mandare a loop tutta o una porzione di clip (o di sequenza).

Visualizzare i margini di sicurezza

Come visualizzare i margini di sicurezza nei monitor di Adobe Premiere 2019

I margini di sicurezza sono una griglia che ci informa quale porzione di immagine è sempre visibile su qualsiasi dispositivo. Sono molto utili quando si lavora con la grafica e approfondiremo l’argomento quando vedremo come inserire e gestire elementi grafici in Premiere. Per visualizzare i margini di sicurezza cliccare sul menu delle impostazioni e scegliere l’omonima voce “margini di sicurezza”.


Condividi l'articolo
Capitolo 20: Monitor Sorgente e Monitor Programma. Impostazioni utili

Lascia un commento

Dopo aver commento scrivi anche il tuo nome.

Informativa sulla privacy!

Questo sito utilizza i cookies. I cookies vengono impiegati per erogare pubblicità su misura per te, per monitorare quanti utenti visitano il sito e per far funzionare i vari servizi. Accetti l'utilizzo dei cookies?

Puoi avere maggiori informazioni andando alla pagina della privacy

Vai alla pagina della privacy polivy