Fabio Ambrosi

Risorse utili per videomakers!

Capitolo 17: Come usare il trim in Premiere? Come “accorciare” e “allungare” le clip?

Condividi l'articolo

Dopo aver visto come portare le clip all’interno della timeline di Adobe Premiere e dopo aver visto come tagliare le clip all’interno della timeline oggi vedremo come funziona il trim in Premiere. Come abbiamo detto nella lezione precedente esistono vari modi per manipolare il materiale video nella timeline. Abbiamo visto come tagliare le clip con il taglierino o con i tasti di scelta rapida della tastiera. Oggi approfondiremo l’argomento esplorando nel dettaglio come funziona il trim e in che modo può essere utilizzato per allungare, accorciare o modificare la durata di una clip in timeline.

A cosa serve il Trim in Premiere e come utilizzarlo in un montaggio video

Nella scorsa lezione abbiamo detto che:

[…] la parola “to trim” significa “tagliare” ma in questo caso ci riferiamo a quella operazione che ci permette di “allungare” o “accorciare” la durata di una clip agendo sui due estremi. 

Ipotizziamo di avere una clip video di 40 secondi e di volerne utilizzare solo 5. Come abbiamo visto nella lezione su come marcare una clip con l’IN e l’OUT possiamo scegliere di utilizzare solo una porzione di video, definendo un attacco e uno stacco prima di portare il materiale in timeline. Capita spesso però di dover accorciare e allungare una clip direttamente nella sequenza, modificando i punti di montaggio. È in questo caso che utilizziamo il trim.

Il trim in Premiere: utilizzo base

Come si utilizza il trim in Premiere? Come fare per accorciare o allungare una clip già inserita nella sequenza? Se spostate il cursore del mouse verso la fine di una clip in timeline vedrete apparire un’icona rossa rappresentate una specie di maniglia. Il Trim in Premiere: manopola per accorciare o allungare una clip video nella timeline Cliccando con il tasto sinistro del mouse e muovendo questa maniglia andrete ad allungare o ad accorciare la clip già inserita. È questo il caso più semplice di trim in qualunque software di editing video.

Modificare i punti di montaggio con gli strumenti di Premiere

Abbiamo già detto che un punto di montaggio è il fotogramma in cui finisce una clip e ne inizia un’altra.

Il Trim in Premiere: accorciare e allungare le clip modificando i punti di montaggio

Nell’immagine ho evidenziato di VERDE i punti di montaggio (il punto in cui finisce una clip e ne inizia un’altra) e ho cerchiato di GIALLO la maniglia che ci permette di accorciare o allungare un oggetto multimediale nella sequenza di Adobe Premiere. La maniglia rossa di cui abbiamo parlato poco sopra appare ogni qual volta si passa con il mouse sopra un punto di montaggio ma attenzione: se il punto di montaggio ha una clip sia a destra sia a sinistra per poter accorciare o allungare un elemento occorre “fare spazio”. Questo vuol dire che la manopolina del trim NON sovrascrive mai gli oggetti multimediali. Esistono altri strumenti in Premiere che permettono di fare operazioni avanzate con il trim. Vediamo i principali.

Strumenti di Adobe Premiere per manipolare i punti di montaggio ed effettuare operazioni di Trim avanzate

Esistono alcuni strumenti in Premiere che ci permettono di manipolare i punti di montaggio ed effettuare operazioni di trim avanzato. Nella figura qui in basso potete vedere gli strumenti principali (se non li vedete attivateli andando su FINESTRA > STRUMENTI )

Strumenti Premiere per manipolare i punti di montaggio e il trim

Quelli evidenziati di verde sono due strumenti molto utili per lavorare con il trim. Come potete vedere questi due strumenti hanno (in basso a destra) una freccia. Questa indica che, tenendo premuto il taso sinistro del mouse, è possibile accedere ad ulteriori strumenti. Vediamo i principali.

Strumeni Premiere: montaggio con scarto, montaggio senza scarto, dilata frequenza

Strumento montaggio con scarto (B)

Questo strumento permette di spostare il punto di montaggio (il taglio) modificando la durata di una clip ma senza intaccare le clip adiacenti. Semplificando possiamo dire che questo strumento permette di allungare la clip A senza però modificare la clip B (o viceversa)

Strumento montaggio senza scarto (N)

Questo strumento permette di spostare il punto di montaggio (il taglio) modificando allo stesso tempo le clip adiacenti. Questo strumento, detto semplicemente, consente di muovere un taglio in avanti e indietro. Entrambe le clip adiacenti al taglio subiscono, ovviamente, delle modifiche.

Strumento dilata frequenza (R)

Lo strumento dilata frequenza non ha molto a che fare con il trim, a dir la verità, ma serve per cambiare la velocità di una clip in pochi passaggi. Approfondiremo questo strumento in una lezione successiva quando parleremo dei metodi per cambiare la velocità di un oggetto multimediale.

Altri strumenti utili per effettuare un trim in Adobe Premiere

Esistono altri due strumenti utili per effettuare un trim in Adobe Premiere: lo strumento scivolamento e lo strumento slittamento. Questi due strumenti sono accessibili sempre dal pannello strumenti (vedi sopra). Li vedremo meglio nel dettaglio nel video tutorial allegato alla presente lezione.


Condividi l'articolo
Capitolo 17: Come usare il trim in Premiere? Come “accorciare” e “allungare” le clip?

Lascia un commento

Dopo aver commento scrivi anche il tuo nome.

?>

Informativa sulla privacy!

Questo sito utilizza i cookies. I cookies vengono impiegati per erogare pubblicità su misura per te, per monitorare quanti utenti visitano il sito e per far funzionare i vari servizi. Accetti l'utilizzo dei cookies?

Puoi avere maggiori informazioni andando alla pagina della privacy

Vai alla pagina della privacy polivy