Fabio Ambrosi

Risorse utili per videomakers!

Capitolo 04 – Dove trovare clip video e audio royalty free

Condividi l'articolo

Spesso, lavorando alla creazione di film, documentari o servizi giornalistici, sorge la necessità di utilizzare materiale audio o video prodotto da altri. Rubare non è mai una cosa saggia, soprattutto se parliamo di video, musiche, grafiche e suoni non originali e protetti da diritto d’autore. Come fare dunque per procurarsi video e suoni royalty free da usare liberamente nei nostri lavori? Dove trovare immagini e audio da poter adoperare nei contenuti multimediali da noi realizzati?

Dove trovare clip video e audio royalty free? Posso scaricare tutti i video e le fotografie che voglio o esistono dei diritti da riconoscere agli autori?

Partiamo da qualche regola generale. Non tutte le fotografie, i video, gli audio e le grafiche che trovi su internet sono royalty free. Anche per adoperare un testo bisogna prestare attenzione. Perché? Perché esiste sempre un autore (o degli autori) che detiene i diritti d’autore sulle opere di ingeno. Questo cosa vuol dire? Che non possiamo utilizzare nessun video e nessuna musica presente in internet? Assolutamente no! L’utilizzo di materiale protetto da diritto d’autore è consentito rispettando alcune regole o chiedendo l’autorizzazione direttamente all’autore.

Dove trovare fotografie e immagini royalty free da usare gratuitamente (o quasi)

Google Immagini

Esistono diversi siti dove poter scaricare gratuitamente fotografie o immagini libere da diritti d”autore (royality free). Il più banale (e a cui difficilmente si pensa) è proprio Google! Il famoso motore di ricerca, infatti, fra le opzioni ha un filtro che ci permette di visualizzare solo le immagini “contrassegnate per essere riutilizzate” (con o senza modifiche). Questo materiale (usato assai di frequente anche da wikipedia) può essere utilizzato nei vostri lavori. È comunque buona educazione e buona prassi accreditare il materiale di altre persone inserendo almeno il nome e il cognome e il sito dell’autore.

Scaricare immagini royalty free da internet per i nostri progetti multimedialiOltre a google esistono molti altri siti dove poter trovare immagini royalty free da poter usare ma non tutti questi portali sono gratuiti. Alcuni siti offrono una vasta scelta di fotografie di ogni tipo che possono essere utilizzate in video o altri progetti grafici a un costo molto accessibile.

Splitshire.com

Splitshire è uno dei portali più apprezzati dove trovare fotografie di incredibile qualità da poter utilizzare liberamente e senza dove pagare denaro. Animali, paesaggi, cibi e molte altre categorie fra cui navigare alla ricerca della fotografia perfetta per i vostri prodotti multimediali! Questo portale permette l’uso commerciale del materiale scaricato. In altre parole potrete utilizzare le immagini scaricate da questo sito per spot, film, cortometraggi, programmi tv etc…

Splitshire: Download di fotografie royalty free

Iso Republic

È un portale simile al precedente creato dal fotografo Tom Eversley. Le fotografie sono straordinarie e scaricabili gratuitamente sia per scopi commerciali sia per scopi privati (leggete sempre bene le note sotto ad ogni foto per scoprire quali diritti avete!). È davvero un sito molto completo: potete trovare qui anche molte immagini di città famose italiane e non solo.
Attenzione!!! Non solo fotografie! Iso Repubublic ha anche un discreto archivio di video gratuiti da poter utilizzare nei vostri progetti multimediali! Un sito da tenere sicuramente fra i preferiti del vostro browser!

 

isorepublic: Download di fotografie e immagini gratuite

Adobe Stock

Visto che stiamo fcacendo un corso di montaggio vi deo con Adobe Premiere è doveroso segnalare in questa sezione anche il servizio a pagamento fornito da Adobe: Adobe Stock. Questo servizio permette di scaricare non solo video e fotografie ma anche modelli, oggetti 3d e molti altri oggetti multiemediali di grandissima qualità. Purtroppo non è completamente gratuito. Se hai acquistato un abbonamento di licenza Adobe hai 10 downloads al mese.

Adobe Stock: Scaricare immagini, fotografie, modelli 3d e molto altro

La musica per i nostri video: dove scaricare brani e suoni royalty free

Come ho detto molte volte un buon video (che si tratti di un servizio giornalistico, di un cortometraggio o di un film) non è fatto solo di belle immagini ben selezionate e alternate nel tempo. Un buon prodotto multimediali ha anche un’ottima colonna sonora! Se può essere semplice prendere in mano una macchina fotografica e girare noi stessi il materiale da montare non tutti siamo musicisti. Procurarci musica o effetti sonori da utilizzare nei nostri progetti può essere un’impresa tutt’altro che scontata. Vediamo dunque qualche sito dove poter scaricare gratuitamente musica royalty free da usare nelle nostre produzioni o effetti sonori da usare per raccontare le nostre scene!

Il Primo è Audionautix.com. I vari brani sono divisi per categorie e la scelta è abbastanza vasta e interessante
Il secondo portale che vi consiglio per scaricare la vostra musica free da usare nei vostri progetti è Smart Sound. Purtroppo i brani qui sono a pagamento ma una volta acquistata la musica può essere impiegata in documentari e film!

Sound Effects (Fx Sound) o semplicemente Effetti Sonori da usare gratuitamente

Avete girato una scena in una foresta e vi serve il rumore degli uccelli fra gli alberi? Volete amplificare il rumore del mare con un effetto suggestivo e gradevole? Quello che vi serve è un effetto sonoro! Purtroppo sono fra gli oggetti multimediali più costosi e ricercati ma neinte paura! Esiste un sito molto comodo e completamente gratuito dove trovare e scaricare tutti gli effetti sonori che volete! Si chiama FreeSound ed offre una libreria davvero vasta di suoni. ATTENZIONE!! Non tutto è utilizzabile liberamente per fini commerciali! Accertatevi di scaricare file che abbiano tale autorizzazione!

Sound Free: Scaricare effetti sonori gratis (Fx sound) per film e cortometraggi

Crea tu stesso ciò di cui hai bisogno!

È forse molto banale dirlo ma la cosa migliore da fare è girare da soli i video e scattare da sé le foto che si vogliono utilizzare. Sicuramente evitate di utilizzare immagini, suoni, foto o quaslsiasi cosa di cui non possedete i diritti. Non è una predica morale: utilizzare materiale protetto da copyright può mettervi nei guai e costavi molti soldi…e poi…se qualcuno guadagnasse alle vostre spalle voi come la prendereste? Buon lavoro!!!

Nella prossima lezione apriremo finalmente Adobe Premiere Pro e inizieremo a creare il nostro primo progetto! Finalmente il corso gratuito di montaggio entra nel vivo! Seguitemi!


Condividi l'articolo
Capitolo 04 – Dove trovare clip video e audio royalty free

Lascia un commento

Dopo aver commento scrivi anche il tuo nome.

Informativa sulla privacy!

Questo sito utilizza i cookies. I cookies vengono impiegati per erogare pubblicità su misura per te, per monitorare quanti utenti visitano il sito e per far funzionare i vari servizi. Accetti l'utilizzo dei cookies?

Puoi avere maggiori informazioni andando alla pagina della privacy

Vai alla pagina della privacy polivy