Fabio Ambrosi

Risorse utili per videomakers!

Capitolo 53: rimuovere il rumore video con il plugin Neat Video per Adobe Premiere

Condividi l'articolo

Abbiamo parlato fin’ora di come fare color correction in Adobe Premiere Pro. Oggi ci spingiamo un pochino in avanti e vedremo come rimuovere il rumore video quando abbiamo a che fare con delle clip piene di disturbo. In questo video tutorial vedremo come affrontare il problema e soprattutto come evitarlo. In commercio esistono diversi software e plugin in grado di rimuovere il rumore video. L’approccio corretto è quello di evitare di girare clip video di bassa qualità ma quando ciò non è possibile e ci viene consegnato del materiale scadente il compito di un operatore video è quello di “metterci una pezza”. In particolare vedremo come il plugin Neat Video per Adobe Premiere Pro (prodotto dalla software house ABSoft) possa fare miracoli.

Cos’è il rumore video e come evitare di girare clip piene di disturbo?

Come rimuovere il rumore video in Adobe Premiere Pro

Cos’è il rumore video e come evitare che le clip girate siano piene di disturbo? È importante sapere infatti che lavorare bene in fase di produzione può aiutarci ad evitare di perdere tempo e risorse in fase di post produzione. Pensare di poter risolvere tutto al montaggio è un approccio sbagliato perché implica più lavoro e spreco di risorse. Ma cos’è il rumore e come evitarlo?
Il rumore digitale può essere di due tipi: di luminanza e di crominanza. Il disturbo video di luminanza si ha quando si scattano foto o si girano video in un contesto di scarsa illuminazione. Le immagini sono piene di “grana” e se l’effetto può essere cercato e voluto in ambito fotografico quando creiamo dei video può essere un problema. Il rumore video di crominanza, invece, si ha quando scattiamo fotografie o giriamo video con tempi di esposizione elevati. In questo caso potremmo avere un’immagine piena di macchie colorate. Tra poco vedremo come rimuovere il rumore video quando lavoriamo in Premiere Pro ma, in fase di produzione, può essere d’aiuto rispettare queste regole per evitare di avere problemi:

  • Evitare di girare con ISO elevati: non tutte le videocamere o le fotocamere processano bene ISO elevati, soprattutto i dispositivi di fascia bassa.
  • Evitare di acquistare videocamere o fotocamere con sensori troppo piccoli. Il numero di pixel non è l’unica variabile a cui prestare attenzione. Spesso ci si dimentica delle caratteristiche del sensore.
  • Se non si ha a disposizione una videocamera o una fotocamera professionale evitare di girare clip in contesti di scarsa illuminazione. Aggiungere luci artificiali e poi scurire le immagini in post produzione.

Se tuttavia, in fase di montaggio, dobbiamo per forza utilizzare immagini piene di disturbo digitale occorre intervenire. Vedremo ora come rimuovere il rumore video con il plugin Neat Video per Adobe Premiere.

I plugin gratuiti e a pagamento in Adobe Premiere Pro

Quando abbiamo parlato degli effetti video in Premiere Pro ho accennato al fatto che molte cose possono essere fatte con gli effetti di deault, già inclusi nel software, ma per operazioni più avanzati occorre utilizzare applicazioni esterne. Queste applicazioni di terze parti vengono installate come normali software ma sono poi disponibili direttamente all’interno dell’interfaccia di Adobe Premeire Pro. Parliamo dei plugin. Molti plugin sono gratuiti e possono essere scaricati e utilizzati gratuitamente. Altri invece sono a pagamento e occorre acquistarli per essere utilizzati al pieno delle proprie possibilità o per finalità commerciali.

Neat Video: un plugin per Adobe Premiere Pro per rimuovere il disturbo digitale dai video

Rimuovere il rumore video con il plugin Neat Video per Adobe Premiere Pro

Rimuovere il rumore video con il plugin Neat Video per Adobe Premiere Pro

Un plugin payware (a pagamento) è Neat Video. Questa applicazione (il cui costo parte da 70 euro circa) è molto utile quando si vuole rimuovere il disturbo digitale dai video girati in condizioni di scarsa luminosità o peini di rumore cromatico. Per finalità valutative è disponibile una versione demo, scaricabile gratuitamente, con cui è possibile testare le funzionalità offerte. Ma come utilizzare Neat video per ridurre il rumore dai nostri video? Vediamolo subito!

  • Selezionare la clip in timeline da cui si vuole tentare di ridurre il disturbo video
  • Applicare l’effetto Neat Video
Neat Video: preparare il video

Neat Video: preparare il video

  • Premeire ora il bottone Build

Neat video: build

  • A questo punto verrà aperta l’interfaccia del plugin Neat Video. Qui è possibile, con pochi click, lavorare per ridurre o rimuvoere del tutto il disturbo digitale della clip video a cui stiamo lavorando. Iniziamo selezionando una porzione di video omogenea, senza differenze cromatiche o di luminanza.
Neat video: selezionare una porzione di immagine

Neat video: selezionare una porzione di immagine

Come potete vedere dall’immagine viene già mostrato un ingrandimento del frame che può aiutarci a capire dove il video è più disturbato. La selezione deve essere sufficientemente grande e deve riguardare una porzione di immagine uniforme. Un avviso in giallo ci avvisa se la selezione fatta non va bene .

  • Clicchiamo su Build Profile (in alto a sinistra) quindi su Profile Check (sulla destra)
  • Apriamo ora la tab Adjust and Preview dove potremo modificare i parametri del plugin fino ad ottenere il risultato voluto. Come vedete già questa operazione di per sé migliora significativamente la qualità dell’immagine.
Neat video: risultato finale nel dettaglio

Neat video: risultato finale nel dettaglio

  • Quando abbiamo terminato e siamo soddisfatti del risultato finale cliccare sul bottone Applay (in basso a destra) per rendere effettive le modifiche.

Per saperne di più sul plugin Neat Video e accedere a tutorial avanzati

Il plugin Neat Video è molto semplice da utilizzare ma pieno di proprietà a valori con cui lavorare. Per imparare ad utilizzare Neat Video al meglio sono disponibili video tutorial direttamente sul sito ufficiale del software.


Condividi l'articolo
Capitolo 53: rimuovere il rumore video con il plugin Neat Video per Adobe Premiere

Lascia un commento

Dopo aver commento scrivi anche il tuo nome.

Informativa sulla privacy!

Questo sito utilizza i cookies. I cookies vengono impiegati per erogare pubblicità su misura per te, per monitorare quanti utenti visitano il sito e per far funzionare i vari servizi. Accetti l'utilizzo dei cookies?

Puoi avere maggiori informazioni andando alla pagina della privacy

Vai alla pagina della privacy polivy